dcsimg
Image of Appalachian clubmoss
Creatures » » Plants »

Streptophyta

Acrostichum aureum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Acrostichum aureum L., 1753 è una felce della famiglia delle Pteridaceae .

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Adiantum capillus-veneris: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Il capelvenere (Adiantum capillus-veneris L., 1753) è una felce della famiglia delle Adiantaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Anthocerotaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Anthocerotaceae è una famiglia di piante appartenente all'ordine Anthocerotales.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Anthocerotophyta: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le antocerote sono piante non vascolari (atracheofite) (apparse nel Devoniano) appartenenti alla divisione Anthocerotophyta, che comprende specie molto simili alle epatiche tallose, da cui differiscono per la totale assenza degli oleocorpi e dalla modalità delle prime divisioni dello zigote. Attualmente si conoscono circa 100 specie di antocerote.

Lo sporofito vive alcuni mesi e presenta un meristema intercalare basale. Mostra una simmetria bilaterale, epidermide fortemente cutinizzata e la deiscenza avviene attraverso due aperture longitudinali (non 4 come nelle epatiche), spore ed elateri sono prodotti in tempi non sincroni. A livello citologico vi è la presenza - a parte qualche eccezione - nelle singole cellule di un solo cloroplasto e i pirenoidi sembrano poter essere paragonati a quelli di alcune Chlorophyta. Le cellule inoltre non sembrano essere in grado di produrre antociani e collenchima e dunque le piante risultano strettamente legate a ambienti mesofili. Una loro caratteristica è quella di produrre sostanze mucillaginose con funzione protettiva.

Nella parte inferiore del tallo sono presenti stomi con due cellule di guardia reniformi. Anteridi e archegoni sono infossati nella parte superiore del tallo. Nella maggior parte delle specie il gametofito è omotallico, cioè presenta sia anteridi che archegoni.

La fecondazione avviene con gli spermi, biflagellati, natanti in un velo d'acqua attratti chemiotatticamente dall'oosfera immobile (oogamia).

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Asplenium adiantum-nigrum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Asplenium adiantum-nigrum L., 1753 è una felce della famiglia Aspleniaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Asplenium nidus: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Asplenium nidus L., 1753 è una felce epifita della famiglia Aspleniaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Asplenium ruta-muraria: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La ruta di muro (Asplenium ruta-muraria L., 1753) è una pianta della famiglia Aspleniaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Asplenium trichomanes: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

L'asplenio (Asplenium trichomanes L., 1753) è una pianta perenne rizomatosa, capace di vivere nelle fenditure della roccia.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Athyrium filix-femina: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La felce femmina (Athyrium filix-femina (L.) Roth, 1799) è una specie di pianta felciforme appartenente alla famiglia Dryopteridaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Azolla caroliniana: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Azolla caroliniana Willd. è una pteridofita acquatica appartenente alla famiglia Salviniaceae, in grado di stabilire una simbiosi con il cianobatterio azotofissatore Anabaena azollae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Azolla: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Azolla Lam. è un genere di pteridofite acquatiche appartenente alla famiglia delle Salviniaceae, caratterizzato da peli bicellulari.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Blechnum spicant: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Blechnum spicant (L.) Sm. è una felce appartenente alla famiglia delle Blechnaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Botrychium lunaria: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Il botrichio lunaria (Botrychium lunaria (L.) Sw.) è una pteridofita appartenente alla famiglia Ophioglossaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Botrychium: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Botrychium Sw. è un genere di felci appartenente alla famiglia delle Ophioglossaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Bryopsida: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Bryopsida è la più grande classe della divisione Bryophyta, contenendo circa 9.500 specie (il 95%) di muschi diffusi in tutto il mondo.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Bryum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Bryum - genere di muschi eubriali della famiglia delle Briacee.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Calamitaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Calamitaceae è una famiglia di piante vascolari Pteridofite allo stato fossile, appartenenti all'ordine Equisetales.

Il ritrovamento di resti fossili di queste piante indicano che erano diffuse già alla fine dal Devoniano (395 – 345 milioni di anni fa). Dal punto di vista filogenetico sono piante più primitive delle Angiosperme, infatti sono senza organi sessuali distinti, si propagano e si riproducono per mezzo di spore. L'inizio dello sviluppo dei generi di questa famiglia può essere situato tra la fine del Devoniano (345 milioni di anni fa) e il Carbonifero inferiore (325 milioni di anni fa).

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Chara hispida: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Chara hispida L. è una specie del genere Chara, che raggruppa alghe d'acqua dolce.

Essa si presenta in filamenti dai quali, a distanze più o meno regolari, spuntano dei ciuffi di aghetti morbidi, raggruppati in numero di 6 o 12. La pianta si diffonde prevalentemente in acqua dolce e come tale ama i corsi d'acqua a scorrimento regolare.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Charophyceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le Charophyceae sono una classe di alghe appartenenti alla divisione delle Charophyta. Fanno parte del regno delle Plantae, e sono considerate l'anello di congiunzione tra le embriofite (piante terrestri superiori) e le alghe. Si tratta di piante pluricellulari, ramificate, che effettuano la fotosintesi clorofilliana.

La loro caratteristica distintiva (che condividono con tutte le piante superiori) è la presenza di una particolare struttura cellulare, definita fragmoplasto, che mantiene separati i nuclei delle due cellule durante la mitosi. Altra peculiarità della classe è il fatto che i loro organi riproduttivi, l'anteridio (maschile) e l'oogonio (femminile) sono protetti da uno strato di cellule sterili; queste particolarità strutturali e funzionali rendono le Charophycee gli organismi più complessi di tutte le alghe. La classificazione esatta di queste alghe è ancora incerta, in quanto molti botanici hanno proposto di considerare l'intera divisione delle Charofite come un phylum se non un regno a sé stante. Analisi cladistiche e studi filogenetici, comprese analisi di sequenze di DNA ed RNA, sono in corso per definire la posizione che queste alghe occupano nell'albero della vita, e per chiarire se queste possano essere realmente considerate, o meno, il collegamento tra le alghe e le piante terrestri vascolari e non vascolari. Le charoficee, essendo alghe prevalentemente di acqua dolce, hanno un ciclo vitale aplonte, con meiosi iniziale (zigotica). I gameti maschili sono le uniche cellule flagellate.

Un esempio di charoficea è Spirogyra, un'alga verde a filamento semplice. Il nome deriva dalla particolare forma dei cloroplasti di questa alga, i quali sono spiralati e periferici. La riproduzione sessuale si attua tramite la formazione di ponti di connessione fra filamenti, attraverso i quali si muovono gli isogameti maschili. La riproduzione asessuale, invece, si attua attraverso mitosi cellulare e frammentazione dei filamenti.

Le Charoficee più simili alle piante terrestri sono raggruppate in due ordini: Coleochaetales e Charales.

Il massimo rappresentante del primo dei due ordini è il genere Coleochaete, che comprende alghe filamentose ramificate dicotomicamente oppure discoidi. La caratteristica principale di questo genere è l'accrescimento attraverso meristemi apicali situati ai margini del disco o agli apici dei filamenti. I reperti fossili ci portano a pensare che le piante terrestri si siano evolute da individui algali simili.

L'ordine delle Charales è ben esemplificato dagli individui del genere Chara. Queste sono alghe a crescita apicale, con tallo diviso in nodi e internodi. Dai nodi si dipartono verticilli di corti rami. Le cellule sessuali maschili sono prodotte in organi pluricellulari, i globuli, mentre quelle femminili si formano nelle nocule, strutture protette da cellule tubulari sterili disposte a spirale.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Cryptogramma crispa: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Cryptogramma crispa (L.) R. Br. ex Hook., 1842 è una specie di felce appartenente alla famiglia delle Pteridaceae, diffusa principalmente nelle regioni montuose dell'Europa meridionale e nella parte occidentale dell'America settentrionale, tra Messico, Stati Uniti e Canada.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Cystopteridaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le Cistopteridacee (Cystopteridaceae Schmakov, 2001) sono una famiglia di felci appartenente all'ordine Polypodiales.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Dawsonia superba: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Dawsonia superba Grev. è un muschio della famiglia delle Polytrichaceae, diffuso in Nuova Zelanda e Australia.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Dawsonia: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Dawsonia R. Brown, 1811 è un genere di muschi della famiglia delle Polytrichaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Dendrocerotaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La famiglia Dendrocerotaceae è uno dei gruppi delle antoceratofite.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Dryopteridaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le Driopteridacee (Dryopteridaceae Herter, 1949) sono una famiglia di felci leptosporangiate nell'ordine delle polypodiali. Essa comprende circa 1700 specie ed è universalmente distribuita. È costituita da piante terrestri, epipetriche (che crescono sulle rocce), epifite o emi-epifite. Molte vengono coltivate come piante ornamentali. I generi più diffusi sono Elaphoglossum (600), Polystichum (260), Dryopteris (225) e Ctenitis (150). Questi quattro generi comprendono circa il 70% delle specie.

Le Driopteridacee si sono staccate geneticamente dalle altre famiglie di Eupolypods I circa 100 milioni di anni fa

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Dryopteris carthusiana: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs iè una specie di felce nativa delle foreste umide del regno olartico. Nel Regno Unito è nota come "felce a scudo stretto" e nel Nordamerica come "felce di bosco spinosa". È una pianta tetraploide d'ibrida origine, essendo probabilmente un "genitore" la Dryopteris intermedia, nota nel Nordamerica come "felce intermedia" e l'altro è una sconosciuta, apparentemente estinta, specie denominata Dryopteris semicristata, che è anche presunta "genitrice" della felce d'origine ibrida Dryopteris cristata.

Questa felce viene spesso confusa con molte altre felci di bosco, quali la D. intermedia, la D. campyloptera e la D. expansa. Essa viene confusa spesso con la D. intermedia, ma le due specie possono essere distinte dalla piccola pinna interna sul fondo della pinna inferiore: questa piccola pinna è più lunga di quelle adiacenti nella D. carthusiana, ma più corta od eguale di quelle della D. intermedia. La D. carthusiana è una specie para-sempreverde: le sue fronde sopravvivono agl'inverni miti ma muoiono in quelli rigidi.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Dryopteris filix-mas: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La felce maschio (Dryopteris filix-mas (L.) Schott) è una pianta appartenente alla famiglia Dryopteridaceae. È una delle felci più comune nei boschi ombrosi e freschi di castagno e di quercia. Forma rigogliosi cespugli che superano anche 1 m di altezza.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Dryopteris mindshelkensis: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La felce di Villars (Dryopteris mindshelkensis Pavlov) è una felce appartenente alla famiglia delle Dryopteridaceae.

Il nome della specie è un omaggio al botanico Dominique Villars (1745-1814).

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Equisetaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Equisetaceae Michx. ex DC., 1804 è una famiglia di piante vascolari Pteridofite appartenenti all'ordine delle Equisetales.

Le specie di questa famiglia sono tra gli organismi più antichi della terra: il ritrovamento di resti fossili di alcune specie dell'ordine delle Equisetales indicano che erano piante diffuse già alla fine dal Devoniano (395 – 345 milioni di anni fa). In effetti osservando le particolari forme di queste piante, ad esempio ai bordi di una plaude, non si può non pensare a periodi geologici passati e lontani. Sono gli ultimi discendenti di piante gigantesche già in via di estinzione quando la terra era invasa dai grandi rettili. Dal punto di vista filogenetico sono piante più primitive delle Angiosperme, infatti sono senza organi sessuali distinti, si propagano e si riproducono per mezzo di spore.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Equisetales: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Equisetales Dumort, 1829 è un ordine di piante vascolari pteridofite, unico ordine esistente della classe Equisetopsida.

Equisetopsida , o Sphenopsida , è una classe di piante vascolari con una documentazione fossile risalente al Devoniano . Sono comunemente noti come equiseti . Gli equiseti viventi sono rappresentati da una ventina di specie erbacee nel genere unico Equisetum . Tipicamente crescono in zone umide, con spirali di rami aghiformi che si irradiano ad intervalli regolari da un unico stelo verticale.

L'Equisetopsida era precedentemente considerata una divisione separata di piante di spore e veniva chiamata anche Equisetophyta , Arthrophyta o Sphenophyta; oggi sono stati riconosciuti come parenti stretti delle tipiche felci ( Pteridopsida ) e formano un lignaggio specializzato della Pteridophyta . Tuttavia, la divisione tra l'Equiseti e le felci è così antica che molti botanici, in particolare i paleobotanici, considerano ancora questo gruppo fondamentalmente separato al livello superiore.

Le piante dell'ordine delle Equisetales sono tra gli organismi pluricellulari più antichi della terra: il ritrovamento di resti fossili di alcune sue specie indicano che erano piante diffuse già alla fine dal Devoniano (395 – 345 milioni di anni fa). Dal punto di vista filogenetico sono piante più primitive delle Angiosperme, infatti sono senza organi sessuali distinti, si propagano e si riproducono per mezzo di spore.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Equisetum arvense: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

L'Equiseto dei campi (Equisetum arvense L., 1753) è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia Equisetaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Equisetum fluviatile: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

L’Equisetum fluviatile è una pianta acquatica appartenente alla famiglia delle Equisetaceae.

 src= Particolare dell'Equiseto
license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Equisetum palustre: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La Coda cavallina (Equisetum palustre) è una pianta della famiglia delle Equisetaceae.

 src= Coda cavallina
license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Equisetum telmateia: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

L'equiseto massimo (Equisetum telmateia Ehrh., 1783) è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia Equisetaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Equisetum variegatum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

L'Equiseto variegato (Equisetum variegatum Schleich., 1797) è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia Equisetaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Equisetum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Equisetum L., 1753 è un genere di piante vascolari Pteridofite appartenenti alla famiglia Equisetaceae, conosciute comunemente con il nome di code di cavallo.

Sono tra gli organismi più antichi della terra: il ritrovamento di resti fossili di alcune specie dell'ordine delle Equisetales indicano che erano piante diffuse già alla fine del Devoniano (395 – 345 milioni di anni fa).
Dal punto di vista filogenetico sono piante più primitive delle angiosperme, infatti sono senza organi sessuali distinti, si propagano e si riproducono per mezzo di spore. Al genere Equisetum appartengono 15 specie, delle quali poco meno di una decina sono proprie della flora italiana.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Frullania: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Frullania Raddi, 1801 è un genere di epatiche della famiglia Jubulaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Funaria: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT
license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Gymnocarpium robertianum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Gymnocarpium robertianum (Hoffm.) Newman, 1851 è una felce appartenente alla famiglia delle Cystopteridaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Gymnocarpium: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Gymnocarpium Newman è un genere di felci appartenente alla famiglia delle Cystopteridaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Lycopodiaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le licopodiacee (Lycopodiaceae) sono una famiglia di piante vascolari appartenenti all'ordine delle Lycopodiales.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Lycopodiales: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le Lycopodiales o Licopodiali sono un ordine delle Licofite contenente circa 400 specie.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Lycopodiella inundata: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La Lycopodiella inundata, detta anche Lepidotis inundata, o Licopodio inondato, è una specie perenne, sempreverde, della famiglia delle Lycopodiaceae. In Italia la specie è piuttosto rara ed considerata Vulnerabile.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Lycopodium clavatum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Il licopodio officinale (Lycopodium clavatum L., 1753) è una pianta erbacea della famiglia delle Lycopodiaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Lycopodium: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Il licopodio (Lycopodium) è un genere di piante vascolari appartenente alla famiglia delle Lycopodiaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Malus arnoldiana: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Malus arnoldiana, conosciuto anche come Malus x arnoldiana, è un grande arbusto appartenente alla famiglia delle Rosaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Marattiales: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Marattiales Link è un ordine di felci che comprende circa 200 specie. L'ordine comprende felci primitive e geologicamente antiche che vivono in ambienti tropicali, non sono rappresentati in Europa.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Marchantiophyta: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le epatiche sono piante non-vascolari appartenenti alla divisione Marchantiophyta, che comprende circa 7.000 specie distribuite in tutto il mondo con una particolare predilezione per le località più umide.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Marsilea quadrifolia: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Il quadrifoglio acquatico (Marsilea quadrifolia L.) è una felce acquatica perenne appartenente alla famiglia delle Marsileaceae, diffusa nell'emisfero boreale.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Muschi: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

I muschi sono piccole piante prive di tessuto vascolare appartenenti alla divisione Bryophyta, che conta circa 10.000 specie diffuse in tutto il mondo, principalmente nelle aree boschive e lungo i corsi d'acqua, dove prevalgono l'ombra (sciafilia) e l'umidità. Caratterizzati da fusti poco sviluppati e strutture fogliformi, si presentano come i membri più evoluti e voluminosi della ex divisione Briophyta potendo raggiungere estensioni di 20 cm (fino a 50 per il muschio tropicale Dawsonia superba). Alcune specie (Sphagnum spp.) non contengono clorofilla ma possono accumulare nei loro tessuti grandi quantità di liquidi per osmosi.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Noeggerathiales: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le neggeratiali (Noeggerathiales) sono un ordine di piante estinte, probabilmente appartenenti alle progimnosperme. Vissero tra il Carbonifero superiore e il Triassico (310 - 210 milioni di anni fa).

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Notothyladaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Notothyladaceae è l'unica famiglia di Anthocerotales contenuta nell'ordine Notothyladales.

Famiglia Notothyladaceae

Genere Hattorioceros Genere Mesoceros Genere Notothylas Genere Paraphymatoceros Genere Phaeoceros
license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Ophioglossaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Ophioglossaceae (R.Br.) C.Agardh, 1822, (dal greco glossa, 'lingua', + ophis, 'di serpente') è una famiglia di felci, unica famiglia dell'ordine Ophioglossales.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Ophioglossum vulgatum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

L'ofioglosso comune (Ophioglossum vulgatum L., 1753) è una felce appartenente alla famiglia delle Ophioglossaceae. Le Ophioglossaceae sono felci eusporangiate (gli sporangi maturi sono dotati di una parete formata da più strati cellulari e lo sviluppo avviene partendo da più cellule).

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Ophioglossum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Ophioglossum L., 1753 è un genere di felci appartenente alla famiglia delle Ophioglossaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Osmunda (giardinaggio): Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Osmunda è un termine che, in botanica, definisce quel materiale che si trova lungo i corsi d'acqua e nei terreni umidi e acidi composto dalle radice di alcuni tipi di felci, per lo più della grande felce Osmunda regalis.

La preparazione di questo materiale viene eseguita facendo da prima essiccare le radici, che in seguito verranno tagliate a piccoli pezzetti; questi verranno poi amalgamati con del terreno di coltura allo scopo di favorire una buona aerazione e un buon drenaggio.

L'osmunda viene utilizzato soprattutto per la coltivazione delle orchidee. Ve ne è un tipo composto più grossolanamente che è specifico per orchidee con grosse radici (come ad esempio le specie del genere Cattleya ) e un tipo più raffinato che viene usato per orchidee a radici fini e delicate.

A causa del prelievo indiscriminato di pani di terreno nelle zone di maggiore diffusione della felce Osmunda regalis questa specie ha visto ridursi drasticamente il suo areale in Italia.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Osmunda regalis: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Osmunda regalis L., nota come felce florida, è una felce di grandi dimensioni della famiglia Osmundaceae, diffusa in Europa, Africa, Asia, e nelle Americhe. È l'unica specie europea del genere Osmunda.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Paludella squarrosa: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La Paludella squarrosa è una briofita della famiglia delle Meesiaceae, a distribuzione circumpolare-artica, che ha nelle Alpi italiane le sue stazioni europee più meridionali.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Phyllitis scolopendrium: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Phyllitis scolopendrium (L.) Newman, 1844 è una felce sempreverde con rizomi tozzi e fronde coriacee a forma di lingua appartenente alla famiglia delle Aspleniaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Platycerium coronarium: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Platycerium coronarium (Mull.) Desv., 1827 è una pianta epifita della famiglia Polypodiaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Platycerium madagascariense: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Platycerium madagascariense Baker, 1876 è una felce epifita della famiglia Polypodiaceae, endemica del Madagascar.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Platycerium: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Platycerium Desv., 1827 è un genere di felci epifite della famiglia Polypodiaceae. Le specie di questo genere sono comunemente conosciute come felci a corna di cervo a causa della singolare forma delle loro foglie.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polypodiaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Polypodiaceae J. Presl & C. Presl è una famiglia di felci dell'ordine Polypodiales.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polypodiopsida: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Polypodiopsida Ritgen, 1828 è una classe di piante della divisione delle Pteridofite (o felci).

Consiste nel raggruppamento di piante terrestri più numeroso dopo le angiosperme, comprendendo circa 10.000 specie..mw-parser-output .chiarimento{background:#ffeaea;color:#444444}.mw-parser-output .chiarimento-apice{color:red}[senza fonte]

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polypodium virginianum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Polypodium virginianum L. è una felce della famiglia Polypodiaceae, nativa del Canada e degli Stati Uniti orientali.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polypodium vulgare: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La felce dolce o falsa liquirizia (Polypodium vulgare L.) è una piccola felce della famiglia delle Polypodiaceae. Il nome comune deriva dal sapore dolciastro del rizoma, simile a quello della liquirizia, usato in fitoterapia come espettorante naturale.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polypodium: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Polypodium L., 1753 è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Polipodyacee.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polystichum aculeatum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Polystichum aculeatum (L.) Roth è una felce tipica europea appartenente alla famiglia delle Aspidiaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polystichum lemmonii: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Polystichum lemmonii è una specie di felce della famiglia delle Dryopteridaceae

Il suo nome comune in inglese è Lemmon's holly fern (felce-agrifoglia di Lemmon) e Shasta fern (felce di Shasta).

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polystichum lonchitis: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Polystichum lonchitis è una pianta appartenente alla famiglia delle Aspidiaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polystichum scopulinum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Il Polystichum scopulinum è una specie di felci dai nomi comune di mountain holly fern (felce-agrifoglio di montagna) e rock sword fern (felce "spada nella roccia"). Essa è originaria del Nordamerica ed è nota dalla distribuzione disgiunta nel Canada orientale. Il suo habitat sono i terreni rocciosi e cresce spesso in pieno sole. Essa è piuttosto diffusa, ma prevalentemente la si trova in piccoli agglomerati e notoriamente è più abbondante nei terreni ricchi di serpentinite. Questa felce produce molte foglie diritte, strettamente lanceolate, lunghe fino a 50 cm, che si restringono alla base. Ogni foglia si divide in foglioline a loro volta lanceolate od oblunghe fino a 3 cm di lunghezza. Le foglioline dentellate sono talvolta girate sul loro asse sovrapponendosi.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Polystichum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT
 src= Polystichum lonchitis, Pancake Bay, Ontario  src= Polystichum munitum  src= Polystichum tsussimense  src= Polystichum setiferum 'Plumosum densum'

Polystichum è un genere di circa 260 specie di felci con una distribuzione universale. Le maggiori diversità si riscontrano in Asia ove, nella sola Cina, si contano 120 specie; nella zona che va dal Messico al Brasile se ne contano altre 100 specie; l'Africa ne ha 17, il Nordamerica 15 e l'Europa 5, ma con diversità molto meno accentuate. La specie Polystichum è terrestre e si trova in climi temperate-caldi ed in regioni tropicali montane (poche specie crescono in zone alpine).

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Progymnospermophyta: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Progymnospermophyta è una divisione di piante paleozoiche.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Pteridaceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Pteridaceae E.D.M.Kirchn., 1831 è una famiglia di felci dell'ordine Polypodiales.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Pteridium aquilinum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La felce aquilina (Pteridium aquilinum (L.) Kuhn) è una pianta vascolare della classe delle Polypodiopsida (Felci).

.mw-parser-output .chiarimento{background:#ffeaea;color:#444444}.mw-parser-output .chiarimento-apice{color:red}Il nome comune della specie sarebbe dovuto alla forma del rizoma, che in sezione ricorda il profilo di un'aquila.[senza fonte]

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Pteridium: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Pteridium Gled. ex Scop., 1760 è un genere di piante pteridofite appartenente alla famiglia delle Dennstaedtiaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Pteris vittata: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La pteride a foglie lunghe (Pteris vittata L. è una felce della famiglia Pteridaceae, a distribuzione tropicale e subtropicale.

La Pteris vittata è una felce appartenente alle piante iperaccumulatrici capaci di accumulare delle quantità enormi di sostanze tossiche come mercurio e piombo. In particolare la Pteris vittata è una delle poche felci iperaccumulatrice di arsenico: assorbe l'arsenico nelle radici, ma lo trasporta nelle foglie in modo tale che queste lo smaltiscano.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Riccia fluitans: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La Riccia fluitans è una pianta che vive nei laghi e nei fiumi, solitamente sul pelo dell'acqua formando folti cuscinetti che sono l'ideale rifugio per i piccoli pesci e per gli avannotti appena nati.

Tuttavia la si trova talvolta anche sommersa, in natura, dove attecchisce sul fango e prende una forma terrestre sviluppando dei corti rizoma che le permettono di ancorarsi da sola sul fondo.

Il suo ambiente ideale ha le seguenti caratteristiche:

Temperatura: da 10 a 28 °C Durezza dell'acqua: da molto tenera a dura pH: da 5 a 8
license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Salvinia natans: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

L'erba pesce (Salvinia natans (L.) All.,) è una piccola felce acquatica della famiglia Salviniaceae, che cresce sulla superficie di acque dolci stagnanti o lentamente fluenti.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Sciaromiopsis sinensis: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Sciaromiopsis sinensis è una specie di muschio della famiglia Amblystegiaceae. È endemico in Cina. I suoi habitat naturali sono i fiumi. È a rischio estinzione per la perdita dell'habitat.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Selaginella lepidophylla: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La Pianta della resurrezione, nota anche come Falsa rosa di Gerico (Selaginella lepidophylla (Hook. & Grev.) Spring), è una specie di licopodiofita della famiglia delle Selaginellaceae, originaria del deserto di Chihuahua, che si estende tra gli Stati Uniti e il Messico. Viene spesso confusa con Anastatica hierochuntica, detta invece Rosa di Gerico.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Selaginella martensii: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La Selaginella martensii è una pianta lontanamente affine alle felci, classificata nella divisione delle Licopodiofite.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Sphagnopsida: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Sphagnopsida è una classe della divisione Bryophyta.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Sphagnum affine: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Sphagnum affine Ren. & Card. è un muschio della famiglia Sphagnaceae, diffuso sull'Himalaya.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Sphagnum magellanicum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Sphagnum magellanicum Brid. è una specie di muschio della famiglia Sphagnaceae. Si trova generalmente in torbiere acide. La specie è presente nelle zone circumpolari e in tutta l'Europa centrale.

Il nome della specie deriva dalla zona in cui fu per prima identificata, nei pressi dello Stretto di Magellano.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Sphagnum palustre: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Sphagnum palustre L. è una specie di muschio della famiglia Sphagnaceae; si trova in ambienti palustri, con acque oligotrofiche, aventi un PH acido, causato dalla presenza di materiale organico decomposto. Su di esso possono insediarsi piante adattate a trarre nutrienti dall'esoscheletro degli insetti, come le Drosere (Drosera intermedia, Drosera rotundifolia). In ambienti molto favorevoli tende a formare piccole collinette alimentate solo da acqua piovana o umidità.

Contribuisce alla formazione della torba, dando origine a torbiere.

Viene considerata una specie relitta se presente nella zona mediterranea, dove a causa delle bonifiche, inquinamento e incuria (se non distruzione) del suo habitat è specie sempre più rara. Un luogo dove le sfagnete riescono a sopravvivere grazie al lavoro del volontari della Lipu, sono le torbiere del Lago di Massaciuccoli, dove si trovano più di due specie di Sphagnum, tra cui Sphagnum palustre, in testimonianza delle ere glaciali quaternarie.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Sphagnum: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Lo sfagno (Sphagnum) è un genere di muschio estremamente leggero e permeabile. È l'unico genere della famiglia delle Sphagnaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Spirogyra: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le spirogire (Spirogyra Link in C. G. Nees, 1820) sono un genere di alghe filamentose non ramificate appartenenti alla classe delle Charophyceae, divisione Charophyta.

Sono autotrofe ed eucariote. Le cellule sono unite in modo da formare un lungo filamento. Deriva il nome dalla disposizione a formare una spirale dei cloroplasti all'interno delle cellule.

Come tutte le alghe verdi, accumula nei cloroplasti l'amido, composto di riserva tipico degli organismi vegetali più complessi.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Taxiphyllum barbieri: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Taxiphyllum barbieri Iwatsuki, 1982, conosciuto comunemente come muschio di Giava è una pianta d'acqua dolce appartenente alla famiglia delle Hypnaceae.

L'identità di questa pianta non è stata del tutto risolta: conosciuta comunemente come Vesicularia dubyana (Brotherus, 1908) è attualmente classificata come Taxiphyllum barbieri

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Tracheobionta: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Le Tracheobionta o Tracheofite (Tracheophyta), sono un sottoregno appartenente al regno delle Plantae caratterizzate dalla presenza di veri tessuti ed organi. Esse, per la presenza di vasi, sono anche dette piante vascolari.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Woodsia alpina: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La Woodsia alpina ((Bolton) Gray, 1821) è una felce appartenente alla famiglia delle Woodsiaceae.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Woodwardia radicans: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

La felce bulbifera (Woodwardia radicans) è una rara felce gigante, la cui origine risale al periodo Terziario, appartenente alla famiglia delle Blechnaceae. Le sue fronde possono raggiungere la lunghezza di 3 metri

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Zygnema: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT
license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT

Zygnemataceae: Brief Summary ( Italian )

provided by wikipedia IT

Zygnematacae è una famiglia di alghe verdi filamentose o unicellulari, uniseriate (non ramificate). I filamenti sono dotati di setto e la riproduzione avviene per coniugazione. Spirogyra è comunemente utilizzata nelle scuole per dimostrare questo tipo di riproduzione. Particolarità della famiglia sono i cloroplasti di forme diversificate, come la forma a stella nel genere Zygnema, la forma a elica nel genere Spirogyra e piatti nel genere Mougeotia.

license
cc-by-sa-3.0
copyright
Autori e redattori di Wikipedia
original
visit source
partner site
wikipedia IT